Go to Top

Tre per MAD, mostra d’arte contemporanea

Sermoneta è un luogo magico, sospeso in un tempo che evoca miti, poemi cavallereschi, storie di artisti ed alchimisti. Il paese si sporge sui monti dell’Agropontino, il Castello domina in alto e rassicura. La strada per arrivare è un susseguirsi di strette curve, immerse nella rigogliosa macchia, e l’aria che si respira sa di resina, terra, e pietra bagnata. Avvicinandosi, tra una curva e l’altra, si inizia a vedere il Castello; io ogni volta mi emoziono, perché è oggettivamente splendido, perché per me è pieno del mio passato, di tanti bei ricordi.

Sermoneta01

In questo scrigno incantato sorge l’Associazione Enogastronomica Il Pomarancio con la passione e determinazione di Lina Battisti che riesce sempre ad unire l’amore per i prodotti del territorio con l’amore per l’arte.
Cibo per il corpo e per mente ed anima.
Qui, il prossimo 12 ottobre, inauguriamo la mostra di arte contemporanea “3 per MAD”, siamo in tre, Eleonora D’Erme, Alessandra Iannarelli ed io.
MAD, Museo d’Arte Diffusa è Fabio D’Achille, fondatore di questo progetto che vuole ampliare la fruizione dell’arte contemporanea, portarla in luoghi inconsueti, anche fuori dai musei istituzionali; perché ogni luogo può diventare teatro di scambio tra arte e pubblico.
sermoneta 02

, , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>